Cerca nel sito
Sponsor
Pagina Facebook
Diventa FAN della pagina ufficiale Pallacanestro Varese su Facebook!
Banner
Twitter
Segui la pagina Twitter della Pallacanestro Varese!
Banner
Canale Youtube
Visita il nuovo canale ufficiale Youtube della Pallacanestro Varese!!
Banner
Blog
Banner
NEWSLETTER

INSERISCI LA TUA EMAIL:

Banner
Banner
Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2010 JoomlaWorks, a business unit of Nuevvo Webware Ltd.
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
News - Comunicati stampa

La Pallacanestro Openjobmetis Varese comunica che nel giro di pochi giorni il giocatore Kristjan Kangur verrà sottoposto ad intervento chirurgico di erniectomia. La decisione è maturata dopo che tutte le terapie conservative cui il giocatore è stato sottoposto nelle settimane dopo l’infortunio subito nella partita giocata contro Reggio Emilia non hanno ottenuto il risultato sperato. Seguiranno aggiornamenti sulle condizioni di salute di Kristjan Kangur nel rispetto della privacy del giocatore.

 
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
News - Altre news

Puntuale come ogni autunno torna il progetto “Basket: una scuola di vita” giunto alla sua tredicesima edizione.

L’iniziativa della Pallacanestro Openjobmetis Varese che ha come obiettivo quello di avvicinare il mondo scolastico al basket, forte della partecipazione riscossa durante la scorsa edizione in cui sono stati coinvolti oltre 2500  ragazzi di tutta la provincia, rinnova anche quest’anno l’impegno verso le scuole del territorio.

Alla base del progetto realizzato grazie al contributo di TEVA, multinazionale farmaceutica e top sponsor del club biancorosso, c’è sempre lo scopo di promuovere il basket. Una disciplina sportiva che ha anche una valenza educativa e che favorisce la relazione e l’aggregazione tra i ragazzi. I giovani studenti, attraverso i vari livelli dell’iniziativa, avranno modo di entrare in contatto con lo sport professionistico: potranno assistere dal vivo alle partite della prima squadra o parlare direttamente con gli atleti per capire meglio la loro storia, il loro stile di vita e le loro motivazioni. Inoltre agli incontri nelle scuole parteciperanno anche i giocatori della Handicap Sport Varese a testimoniare come, con dedizione e forza di volontà, si possano raggiungere i massimi livelli nello sport così come nella vita.

Con l’edizione di quest’anno la Pallacanestro Openjobemetis Varese porterà nelle scuole secondarie di secondo grado anche il progetto "Tifoso Immortale". Lanciato nel febbraio del 2014 con l'intento di sensibilizzare e costruire una più diffusa e cosciente cultura sul tema della donazione, il Tifoso Immortale verrà veicolato nelle scuole dal personale AVIS, ADMO e AIDO, le tre associazioni che hanno affiancato fin da subito il progetto reso possibile dal fondamentale contributo di TEVA e dalla preziosa collaborazione di Gruppo Trenta alla realizzazione dell’iniziativa.

Leggi tutto...

 
News - Altre news

Giovedì 27 novembre alle ore 19.30 si terrà il primo workshop con orientamento medico-sportivo organizzato dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese.

Il club biancorosso, da sempre attento alla formazione del proprio personale, attraverso il workshop “ALLENAMENTO, PREVENZIONE E GESTIONE DEL TRAUMA NEL GIOVANE CESTISTA” intende fornire nuovi strumenti di crescita professionale ad allenatori, istruttori, preparatori atletici e fisioterapisti della provincia di Varese per consentire loro di avere un sempre più alto grado di specializzazione a favore degli atleti dei settori giovanili.

Nell’occasione i relatori dell’incontro metteranno a disposizione degli addetti ai lavori delle società sportive della provincia di Varese le loro conoscenze per migliorare il livello degli allenamenti e del lavoro che serve a prevenire e poi gestire l’eventuale recupero e riabilitazione dei postumi di traumi.

L’obiettivo del workshop è di fornire nuovi e aggiornati strumenti per salvaguardare la salute e il benessere dei giovani atleti. La prevenzione e la gestione di possibili criticità fisiche, unite a un allenamento corretto, sono infatti i principali valori da cui partire per iniziare nel modo migliore una stagione sportiva.

I relatori della serata saranno Marco Armenise, preparatore atletico della Pallacanestro Openjobmetis Varese che parlerà dell’importanza del carico fisico e sportivo come necessario stimolo per lo sviluppo degli adolescenti; Mauro Bianchi, fisioterapista della Pallacanestro Openjobmetis Varese e Matteo Bianchi, fisioterapista del Settore Giovanile della Pallacanestro Varese che tratteranno invece l'infortunio nel giovane atleta sviluppando considerazioni e linee guida per una guarigione ottimale. Infine Stefano Sella e Daniele Marcolli dello staff medico della Pallacanestro Openjobmetis Varese, tratteranno l’importanza della valutazione posturale nella prevenzione degli infortuni a carico degli arti inferiori e del piede nel bambino e nel giovane sportivo.

Il moderatore dell’incontro sarà Bruno Bianchi, responsabile del Settore Giovanile della Pallacanestro Varese.

Il Workshop si terrà presso la Club House del Panorama Golf di Varese in viale Belmonte. Il Golf Club, che più si identifica con la città di Varese, essendo situato a cinque minuti dal centro cittadino, oltre ad essere un vero e proprio City Golf grazie alle sue impegnative 9 buche, è una tra le scuole di golf più attive del territorio lombardo e negli ultimi anni ha fornito al movimento golfistico nazionale il numero più elevato di giocatori praticanti.

PER INFO E PRENOTAZIONI: Settore Giovanile Pallacanestro Varese - Bruno Bianchi 335.81.87.917 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
News - Altre news

La squadra di basket in carrozzina della Pallacanestro Varese sabato ha centrato la seconda vittoria in serie A espugnando il difficile campo di Bergamo, superata 55 a 44. La Cimberio Handicap Sport Varese ha preso immediatamente il largo grazie ad un’efficace difesa su Andrea Pedretti, autentico leader della formazione bergamasca. Con Geninazzi efficace sotto i tabelloni ma anche nelle conclusioni da lontano (fondamentali due sue triple per concludere con cinque lunghezze di margine anche il secondo quarto) e con Lindblom ritornato alle sue abituali medie di eccellente tiratore (6 su 11 dal campo e 3 su 4 ai liberi), la Cimberio ha avuto un buon apporto da tutti gli effettivi schierati da Riva. Anche nel terzo quarto la squadra ha mantenuto un vantaggio che ha saputo difendere con efficacia per poi allungare decisamente nel finale.

Mercoledì sera arriverà a Varese il pivot coreano Kim che sarà in palestra sin dal giorno successivo e scenderà poi in campo per la prima volta con la maglia della HS Varese già sabato prossimo contro Padova. Si giocherà al palasport di via Gasparotto 10 a Malnate alle ore 18.

Montello Bergamo: Pedretti A. 20, Milesi 1, Carrara D. 2, Airoldi 9, Bombardieri 12, Pedretti L. ne, Carrara L. ne, Canfora ne. All. Airoldi.

Handicap Sport Varese: Marinello 4, Geninazzi 15, Blomquist 6, Silva 5, Lindblom 15, Mazzolini, Roncari 10, Damiano, Fiorentini ne. All. Riva.

Arbitri: Bianchi – Giannozzi.

Parziali: 5-12; 14-12; 14-14; 11-17. Progressivi: 5-12; 19-24; 33-38; 44-55.

 
Video - Stagione 2014/2015

 
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
News - Ultimo incontro

Si chiude 97 a 105 il derby tra Openjobmetis e EA7 Emporio Armani. A Varese non basta una partita tosta e di carattere per tornare alla vittoria contro una Milano che ritrova un Brooks in formato NBA. Ragland e Brooks propiziano il buon avvio di Milano (7-0), Varese è contratta ma la voglia del debuttante Eyenga, in continuo duello con Moss, e il solito Diawara regalano il pareggio ai padroni di casa a metà primo quarto. L’EA7 non si fa impressionare e chiude avanti 23-17 alla prima sirena con James e Samuels molto positivi in post basso. La squadra di Banchi continua a fare la partita anche quando Deane riporta Varese a -4. Brooks e ancora Samuels siglano l’ennesimo break di Milano che può aumentare il divario dopo l’espulsione di coach Pozzecco (doppio tecnico). L’episodio però accende ancora di più il PalaWhirlpool e l’Openjobmetis risponde di prepotenza arrivando a -3 (40-43) al 20’.Nel terzo parziale Milano si tiene avanti grazie alle triple di Melli e alle doti balistiche di un superlativo Brooks, l’Openjobmetis combina bene con la coppia Robinson e Daniel e si porta al comando con una tripla da almeno 9 metri di Diawara (71-70 al 29’). Ancora una volta l’ultimo sussulto è ospite e al 30’ il punteggio sorride ancora a Milano 73-71. Il vantaggio ritrovato infonde grande sicurezza alla squadra di coach Banchi che parte con il botto: con Brooks e Meacham e a suon di triple, l’EA7 vola a +11 con 6’ da giocare. Per Varese è l’ennesima montagna da scalare ma la determinazione e la grinta nel volto dei biancorossi ribalta la situazione in 3’. Robinson in penetrazione e ancora Diawara impattano a quota 89. Negli ultimi 2’ i padroni di casa si giocano il tutto per tutto e toccano anche il +3 ma Milano è squadra cinica e d’esperienza. Varese infatti tenta di mantenere il piccolo vantaggio ma le due triple di Melli e quella di Ragland regalano la vittoria all’Emporio Armani per 105-97.

 
porno
Ultimo Incontro

SCUDETTO openjobmetis

milano

OPENJOBMETIS VARESE

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO

97

105

 
Prossimo Incontro

cremona1112

SCUDETTO openjobmetis

VANOLI CREMONA

OPENJOBMETIS VARESE

30 NOVEMBRE 2014 - ore 18.15
Diretta tv su Rete 55    

 
Banner
Banner
Modulo disabili
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Fotogallery
Visitatori
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi470
mod_vvisit_counterIeri1289
mod_vvisit_counterQuesta Settimana7921
mod_vvisit_counterSettimana Scorsa12098
mod_vvisit_counterQuesto Mese50998
mod_vvisit_counterMese Scorso61150
mod_vvisit_counterTutte2278278

Online (20 minuti fa): 26
Your IP: 54.211.73.232
28 Novembre, 2014