ARCHIE: «VOGLIO ESSERE UN LEADER PER LA SQUADRA»

Questo pomeriggio, presso la Concessionaria Autotorino di Varese, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di Dominique Archie.

Ecco le prime parole dell’ala biancorossa:

«Il primo impatto con la città e la società è stato molto positivo; mi ha subito colpito l’organizzazione ma anche il valore dello staff e della squadra costruita. I primi allenamenti sono andati molto bene ma è presto per capire come andrà la stagione: siamo solo all’inizio ed abbiamo ancora molta strada davanti a noi per poterci esprimere secondo quello che credo sia il nostro potenziale. Quando Varese mi ha contattato ho accettato subito perché, da avversario, ho sempre avuto un impatto molto positivo con l’ambiente biancorosso. Credo che i playoff siano un traguardo estremamente realistico; siamo un buon gruppo capace di ascoltarci tra di noi ed ascoltare le linee guida di coach Caja che è uno degli allenatori più severi che mi abbia mai allenato ma anche uno dei più determinati. Sono sicuro di riuscire ad adattarmi al suo stile prima di quanto immaginassi. Per quanto mi riguarda non sono un tipo di poche parole, ma voglio essere un leader di questa squadra e lo dimostrerò con i fatti. L’impatto con i tifosi al raduno? Nessuno di noi si aspettava una presenza così cospicua a metà agosto; ha fatto molto piacere a me ed a tutti i miei compagni».