ARRIGONI: “STIAMO LAVORANDO PER COMPLETARE IL ROSTER”

Anche il general manager Bruno Arrigoni, dopo aver raccontato l’esperienza sempre interessante delle Summer League dove si è recato assieme a coach Paolo Moretti per conto della Pallacanestro Varese, traccia un primo bilancio dei lavori in corso per il varo della nuova stagione che attende la Openjobmetis: “Siamo soddisfatti – dice il manager milanese – anche se come sempre sarà il campo il vero giudice. Finora abbiamo contrattualizzato sette giocatori motivati che hanno voglia di fare e di mettersi in mostra e che soprattutto hanno accettato con entusiasmo la chiamata di Varese. Attualmente stiamo lavorando per completare il roster della squadra con tre giocatori fondamentali cercando gli incastri giusti fra passaporti europei e americani. Il lavoro fatto fin qui ci soddisfa pienamente“.

Parlando della nuova Openjobmetis che sta nascendo Arrigoni dice ancora: “Posso dire che la squadra avrà un tasso giovanile notevole e anche una fisicità non indifferente. I giocatori ingaggiati finora sono però anche dotati di una tecnica eccellente, a me piace infatti vedere una pallacanestro fatta di atletismo che si sposi alla perfezione con la tecnica, questa è la sintesi perfetta per vedere una squadra bella ed efficace in campo. Sottolineo poi che i ragazzi scelti hanno una grande voglia di sfondare e sono nel pieno della loro giovinezza, due caratteristiche che assicurano tanto dinamismo”.

Ecco il video con l’intervista integrale: