CAJA: «CONTENTI PER LA VITTORIA ARRIVATA DAVANTI I NOSTRI TIFOSI»

Ecco il commento di coach Attilio Caja al termine di di Pallacanestro Openjobmetis Varese-Grissin Bon Reggio Emilia:

«Siamo tornati a giocare davanti alla nostra gente che ci accoglie sempre con grande trasporto e piacere. Siamo tornati a fare quello che facevamo prima della pausa, nelle partite con Trieste e Sassari. Siamo contenti della prestazione che abbiamo offerto, non era assolutamente scontata: Reggio Emilia, con gli ultimi inserimenti, è sicuramente una squadra di diverso valore rispetto a quella di prima. Per spuntarla c’è voluta una grande difesa, abbiamo giocato ad alti ritmi per avere la meglio. Devo fare i complimenti a Tyler che ha disputato un’eccellente prestazione difensiva. E i suoi quindici rimbalzi sono una perla di rara bellezza. Altrettanto bene ha fatto Aleksa che è riuscito a tirare con percentuali ottime e a pulire il suo gioco: ha segnato 21 punti con appena undici tiri, ha fatto il giocare gli altrie, si è applicato in difesa e ha recuperato 5 palloni. Buone anche le prove di Tambone, Ferrero, Salumu e Iannuzzi. Antonio avrebbe meritato di giocare di più, non l’ha fatto per colpa mia ma in campo c’era un Cain strepitoso. Però tutti stasera hanno creato i presuposti per questa vittoria che dal terzo quarto è diventata larga, per meriti nostri più che per demeriti di Reggio Emilia».

LA CRONACA DEL MATCHIL TABELLINO