CAJA: «SIAMO UFFICIALMENTE ISCRITTI AL BANDO PLAYOFF»

Le parole di coach Attilio Caja al termine di Pallacanestro Openjobmetis Varese-Grissin Bon Reggio Emilia:

«E’ stata una partita particolare per lo sviluppo che ha avuto. Avevamo una carica incredibile che siamo riusciti a mettere subito in campo. Nei primi quindici minuti abbiamo giocato in maniera strepitosa. In quella parte di gara si è visto un dominio assoluto a livello difensivo e offensivo. Era però impensabile che potessimo giocare tutta la gara a quel livello. Abbiamo quindi avuto un calo fisiologico. Tambone però è stato bravo a dare un aiuto ad Avramovic e Okoye che hanno giocato rispettivamente 33 e 35 minuti. Nello sviluppo della partita anche i 3 minuti giocati da Natali sono stati preziosi perchè hanno permesso a Stan di recuperare e di rifiatare. Nel momento delicato del match Nicola ha contribuito con una buona difesa e con un canestro importante. Questa è un pò la fotografia del nostro lavoro di squadra. Abbiamo quindi avuto problemi di falli con Vene ma Giancarlo, dopo l’infortunio, è tornato a fare una grande partita. Nel momento più difficile, grazie anche ad una difesa eccellente, i ragazzi hanno tirato fuori tutto il lavoro fatto: quando siamo andati sotto di 7 abbiamo messo in campo una difesa eccellente e il loro 24% al tiro nell’ultimo quarto lo testimoniano. La Grissin Bon ha iniziato la partita con il 31% e ha poi chiuso con il 24%. In questi due dati sta la nostra forza di squadra, la nostra grande volontà e la nostra grande condizione fisica. All’inizio abbiamo messo grande energia mentre alla fine abbiamo giocato con grande cuore. Stasera abbiamo avuto tanti protagonisti. Lo stesso Larson ha messo due canestri molto pesanti. Sono veramente orgoglioso dei miei ragazzi. Con la vittoria di questa sera ci siamo iscritti a tutti gli effetti al bando per i playoff. Adesso vediamo cosa succederà nelle prossime partite».

LA CRONACA DEL MATCHIL TABELLINO