CAVALIERO TORNA SUI BANCHI DI SCUOLA ALLA MANFREDINI

Dopo la bellissima vittoria nel derby con Cantù a Desio il capitano della Openjobmetis Daniele Cavaliero è stato il protagonista della nuova tappa di “Basket: una scuola di vita”, il progetto che grazie al contributo di Teva, multinazionale farmaceutica top sponsor del club biancorosso, porta i giocatori della Pallacanestro Openjobmetis Varese a diretto contatto con gli studenti di Varese e provincia. Il giocatore della Pallacanestro Varese accompagnato dall’instancabile Raffaella Demattè, responsabile dell’iniziativa, ha fatto visita alla modernissima scuola Manfredini di Varese. Accolto da oltre cento studenti di prima, seconda e terza media, Cavaliero ha raccontato la sua esperienza di giocatore professionista suscitando grande interesse tra gli alunni presenti all’incontro. Dopo una bella chiacchierata di oltre un’ora il giocatore triestino ha risposto alle moltissime domande che i ragazzi gli hanno rivolto. L’incontro si è quindi concluso con la tradizionale foto di gruppo e con la consegna dei poster autografati dal capitano della Openjobmetis.