CHE SUCCESSO LA PRIMA FASE DELLA CAMPAGNA ABBONAMENTI

La prima fase della campagna abbonamenti “I WANT YOU” della Pallacanestro Openjobmetis Varese si è chiusa oggi, mercoledì 30 maggio 2018, con 1030 tessere emesse (165 in più rispetto alla prima fase dello scorso anno). Un numero importante che testimonia ancora una volta il grande entusiasmo e la fortissima passione che lega i tifosi biancorossi alla Pallacanestro Varese. Una vera e propria storia d’amore nata nel lontano 1945 e che oggi prosegue in vista della nuova stagione sportiva.

La seconda fase della campagna abbonamenti 2018/19 sarà attiva da giovedì 12 a sabato 21 luglio. Nel corso della seconda fase i vecchi abbonati della stagione regolare potranno esercitare il diritto di prelazione sul proprio posto al prezzo della tariffa di luglio. In questa fase anche i nuovi abbonati potranno sottoscrivere la propria tessera scegliendo tra i posti non soggetti a prelazione. La terza ed ultima fase con vendita libera degli abbonamenti alla tariffa di settembre sia per i nuovi sia per i vecchi abbonati prenderà il via giovedì 6 settembre. La campagna abbonamenti terminerà quindi il 15 settembre.

L’ufficio ticketing (presso la sala conferenze Giancarlo Gualco del PALA2A – Piazzale Gramsci – Varese) nella seconda e nella terza fase aprirà il giovedì e il venerdì dalle 16 alle 20 e il sabato con orario continuato dalle 10 alle 19. QUI tutte le info.

Claudio Coldebella, direttore generale Pallacanestro Varese: «E’ veramente bello vedere come ogni anno lo straordinario e appassionatissimo pubblico di Varese risponda “presente” al via della campagna abbonamenti. L’amore di Varese per il basket rappresenta un plus per il club e la squadra. E l’avvio della campagna abbonamenti 2018/2019 non ha tradito le attese. Vedere così tanto entusiasmo a maggio ci fa molto piacere e ci motiva ancora di più. Siamo davvero felici del riscontro ottenuto e per questo ringraziamo i tifosi che hanno subito sottoscritto la tessera per il prossimo campionato. Faremo il massimo per ripagare una passione davvero smisurata che garantisce sempre un sostegno fondamentale».