CONTRO CANTÙ PIOGGIA DI RECORD PER LA OPENJOBMETIS

Continua a volare la Pallacanestro Openjobmetis Varese che in occasione del match di Natale contro Cantù, vinto in maniera netta con il risultato di 89 a 71, ha anche infranto diversi record di squadra e personali.
Quella dei biancorossi, infatti, è stata la miglior prestazione da tre punti della stagione che ha tirato con il 45.5% superando il 44.1% della prima giornata contro Brescia. Le 15 triple realizzate, inoltre, sono record stagionale eguagliato per la Openjobmetis che ne aveva realizzate altrettante sempre contro la Leonessa all’esordio in LBA.
Record personale di punti per Thomas Scrubb che con 27 punti ha superato i 22 segnati nella scorsa stagione quando vestiva la maglia di Avellino nella sfida contro Trento. Per lui si tratta della seconda prestazione per un giocatore di Varese in stagione dopo i 30 segnati da Avramovic alla prima giornata. Sette i tiri da tre punti messi a segno dall’ala biancorossa: solo un altro giocatore in questa stagione aveva realizzato 7 triple in una singola partita, Devyn Marble nella sconfitta di Trento nella nona giornata contro Torino. Per Scrubb pioggia di record personali: oltre alle triple realizzate anche record per tiri totali segnati (9), percentuale da tre punti (77.8%) e valutazione (33).