FERRERO PROTAGONISTA DI “BASKET: UNA SCUOLA DI VITA”

Si è svolta questa mattina la terza tappa di “Basket: una scuola di vita”, l’iniziativa organizzata dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese che grazie al contributo di Teva, multinazionale farmaceutica top sponsor del club biancorosso, porta i giocatori della Pallacanestro Openjobmetis Varese a diretto contatto con gli studenti di Varese e provincia. Protagonista di giornata è stato Giancarlo Ferrero. L’ala biancorossa, accompagnata da Raffaella Demattè, Massimo Ferraiuolo e Roberto Bonin, ha incontrato 80 alunni della scuola primaria “Alessandro Manzoni” di Venegono Inferiore, già presenti al PALA2A in occasione della partita di campionato contro Sassari. Numerose sono state le domande e le curiosità degli ragazzi nei confronti del giocatore piemontese che alla fine è stato preso d’assalto per la consueta foto di gruppo e per gli autografi di rito.

Il progetto della Pallacanestro Varese, è patrocinato da Fip, Coni, Comune e Provincia di Varese e si rinnova da tre lustri, riscuotendo un sempre crescente successo e una grande partecipazione da parte delle scuole del territorio.