#HAPPYBIRTHDAY PALLACANESTRO VARESE

Tutto ebbe inizio il 1 agosto 1945 nella portineria della celebre Casa dello Sport: nella palestra-monumento di Varese infatti dodici pionieri della palla al cesto, sport all’epoca pressoché sconosciuto, fondarono la Pallacanestro Varese. In realtà già negli anni Venti e Trenta cinque ginnasti si appassionarono a questa nuova disciplina creando una prima squadra senza però dar vita ad una vera e propria società. Così il club biancorosso che oggi festeggia un compleanno speciale, quello dei 70 anni, è nato soltanto nel dopoguerra per la passione del presidente Barattieri, del segretario Bianchi, dell’allenatore Ghirimoldi ma soprattutto dei nove giocatori che avevano chiesto con forza di dar vita ad un club vero e proprio con tanto di statuto e cariche direttive assegnate.

70anni_pallvarese_1

Quegli atleti-pionieri erano Sergio Brusa Pasquè, Emilio Clerici, Eligio Ferrazzi, Arialdo Giobbi, Elio e Gianni Giorgi, Tino Maggiora, Sergio Marelli e Manlio Stabilini. Sostenuti con entusiasmo dalla dirigenza, essi ottennero l’aiuto fondamentale di Bonfanti, il sindaco dell’epoca, che concesse in uso la Casa dello Sport per gli allenamenti e le partite. Da allora è incominciata una storia meravigliosa che probabilmente quei pionieri non avrebbero mai potuto immaginare. Ma è proprio grazie alla loro passione e volontà che oggi la Pallacanestro Varese festeggia i primi 70 anni di esistenza dopo essere stata capace di diventare un punto di riferimento importante nel mondo del basket e dello sport italiano, ma anche europeo e mondiale, grazie ai trionfi conquistati soprattutto negli anni Settanta.

ignis_70_anni

Dalla “porta”, così era chiamato il canestro nell’era pionieristica, e dopo aver giocato a lungo all’aperto e su campi in terra, si è arrivati progressivamente ai moderni e luminosi palazzi dello sport con il parquet: la Pallacanestro Varese è orgogliosa di aver attraversato tutte le ere del basket italiano contribuendo in modo importante all’affermazione, alla promozione e alla modernizzazione di questo meraviglioso sport che regala sempre emozioni a non finire.

70anni_pallvarese_3

Nei suoi settant’anni di storia la Pallacanestro Varese ha sempre potuto contare su un pubblico competente e appassionatissimo, un vero e proprio sesto uomo che non l’ha mai abbandonata sostenendo sempre i colori biancorossi anche nei momenti più difficili. Scudetti (il primo nel 1961, l’ultimo, quello della Stella, nel 1999), coppe dei Campioni (ben 5 con 10 finali consecutive), coppa delle Coppe, coppe Italia, Supercoppa italiana, coppe Intercontinentali, scudetti giovanili: il palmares di Varese è ricchissimo, uno dei più importanti della pallacanestro italiana. E proprio qui a Varese hanno allenato i più grandi tecnici del basket mentre schiere di campioni, italiani e stranieri, hanno reso famose in tutto il mondo la squadra biancorossa e la sua città. Questi trionfi rappresentano la storia del basket varesino e del suo meraviglioso pubblico, un’eredità che costituisce uno stimolo formidabile per continuare un’avventura gloriosa arrivata ai giorni nostri e che in questi anni si è consolidata e guarda al futuro con grande ottimismo. Tutto questo grazie alla nascita e allo sviluppo del Consorzio Varese nel Cuore e alla presenza e alla passione degli sponsor che hanno creduto e credono fortemente nel valore del brand Pallacanestro Varese per continuare a scrivere altri capitoli di un’avventura meravigliosa.

Buon Compleanno Pallacanestro Varese!