I PRECEDENTI DI OPENJOBMETIS VARESE-HAPPY CASA BRINDISI

Domenica 25 novembre (ore 18.00) alla Enerxenia Arena di Masnago andrà in scena il match tra la Openjobmetis Varese e la Happy Casa Brindisi, valido per la ottava giornata del campionato di Lega Basket Serie A 2018/2019. Si tratta della gara ufficiale numero 18 tra le due formazioni: Varese è in vantaggio per 9 a 8 nel confronto diretto. A Masnago i biancorossi hanno difeso il campo di casa in 7 occasioni su 9: l’ultimo successo brindisino sul campo di Varese (82-93) risale al 28 marzo 2015 e fu propiziato dai canestri di Marcus Denmon (29 punti) e James Mays (23 con 14 rimbalzi).

L’anno scorso la Openjobmetis ha difeso con successo il parquet di casa in una partita condotta sin dalle battute iniziali. La Happy Casa, tuttavia, aveva tentato la rimonta nel quarto periodo ed era riuscita a riavvicinarsi sensibilmente nel punteggio, tanto da portare la gara al risultato finale di 69-65. Nella gara d’andata, invece, era stata Brindisi a vincere (95-90 il punteggio) dopo un tempo supplementare che aveva vanificato le grandissime prestazioni di Stan Okoye (29 punti e 15 rimbalzi) e Cameron Wells (25); era stato Tyler Cain, con un tap-in a rimbalzo offensivo nel finale del quarto periodo, a forzare l’overtime.

  • Risultato dell’ultimo scontro diretto: Openjobmetis Varese – Happy Casa Brindisi 69-65, 28^ giornata, regular season, 29 aprile 2018
  • Top scorer: Aleksa Avramović, 21 punti (5/10 da due, 1/5 da tre, 8/9 dalla lunetta)
  • Miglior rimbalzista: Tyler Cain, 12 rimbalzi (3 offensivi)
  • Miglior assistman: Aleksa Avramović e Siim-Sander Vene, 3 assist
  • Statistiche di squadra: 22/41 da due (53.7%), 4/20 da tre (20.0%), 13/17 dalla lunetta (76.5%), 46 rimbalzi (10 offensivi), 15 assist, 16 palle perse, 8 palle rubate