A SCUOLA CON PALLACANESTRO VARESE FOR SCHOOL

Si è tenuta nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 8 febbraio 2019, presso la sala conferenze “Giancarlo Gualco” dell’Enerxenia Arena la presentazione di Pallacanestro Varese for School, l’iniziativa che comprende i progetti Basket: una scuola di vita, Alternanza Scuola-Lavoro e A Scuola con Giangallo e attraverso la quale il club biancorosso rinnova l’impegno nella promozione del basket e dei valori sportivi nelle scuole di Varese e provincia.

Presenti all’incontro Raffaella Demattè, anima del progetto e responsabile biglietteria e logistica del club biancorosso, Giancarlo Ferrero, capitano della Pallacanestro Openjobmetis Varese, Antonio Bazzi, dirigente della Handicap Sport Varese, Claudio Schena, referente sport dell’ufficio scolastico di Varese, Dino De Simone, Assessore all’Ambiente, Benessere e Sport Comune di Varese, Marco Caccianiga, delegato CONI della provincia di Varese, Giuseppe Rizzi e Pietro Tallone, rispettivamente vice presidente FIP regionale e presidente FIP provinciale. Oltre ai media locali, ai tanti amici e ospiti, alla conferenza di “Pallacanestro Varese for School” era presente anche il Settore Giovanile – Centro Minibasket della Pallacanestro Varese con Francesco Zambelli e Andrea Montagnoli.

«Con Pallacanestro Varese for School – dichiara Raffaella Demattè, responsabile del progetto – il nostro club vuol confermare il suo impegno educativo nel mondo della scuola, dei ragazzi e dei più piccoli, portando progetti ormai consolidati e sempre di successo come Basket: una scuola di vita e veicolando altre attività come Alternanza Scuola-Lavoro e A Scuola con Giangallo».

Alla base di Basket: una scuola di vita, giunto quest’anno alla diciassettesima edizione e realizzato grazie al contributo di Intesa Sanpaolo e FNM e veicolato nelle scuole del territorio grazie alla preziosa collaborazione dell’ufficio Scolastico Provinciale di Varese, c’è sempre lo scopo di promuovere il basket, sport simbolo della nostra città, che ha reso celebre il nome di Varese in Italia e in Europa.

Consueta e preziosa sarà la presenza dei giocatori della Pallacanestro Openjobmetis Varese e della Handicap Sport Varese che racconteranno ai ragazzi di come, con dedizione e forza di volontà, si possano raggiungere i massimi livelli nello sport così come nella vita. Gli atleti si faranno testimoni della centralità dello sport nella crescita dei ragazzi. “Basket: sport come palestra per la ricerca della felicità, della passione e della autorealizzazione” è lo slogan che porteranno e approfondiranno con gli alunni delle scuole, dalle primarie alle secondarie superiori.

La formula del progetto “Basket: una scuola di vita” rimane invariata con i suoi 4 livelli di applicazione: incontri nelle scuole, il basket dal vivo, il concorso “Lo striscione: tra tifo e passione” e il concorso “Il Basket: sport come palestra per la ricerca della felicità e dell’autorealizzazione”.

L’impegno di Pallacanestro Varese sul fronte scolastico consentirà anche quest’anno di aprire le porte del club biancorosso all’attività di Alternanza Scuola-Lavoro. Durante la stagione una decina di ragazzi sperimenteranno le giornate della società in diversi ambiti: dalla parte organizzativa a quelle di marketing, comunicazione, ticketing, organizzazione eventi presso la sede di Piazza Monte Grappa con tutto lo staff degli uffici, seguendo anche lezioni di Psicologia dello Sport e di Sicurezza degli impianti sportivi fornite da professionisti del settore.

Pallacanestro Varese for School per la stagione 2018/2019 si arricchisce poi con A scuola con Giangallo, una nuova iniziativa pensata per coinvolgere i più piccoli. La mascotte della Pallacanestro Varese, accompagnata dagli istruttori della Pallacanestro Varese Academy, farà visita ai bambini delle scuole dell’infanzia e delle primarie con lo scopo di far scoprire, giocando, i valori del club biancorosso. Ai partecipanti verrà consegnato uno stampato di Pallacanestro Varese con giochi, curiosità e figure da colorare. Infine a tutti i bambini verrà rilasciato un coupon che consentirà loro, insieme a mamma e papà, di vivere dal vivo una partita della Pallacanestro Openjobmetis Varese.

Si ringraziano per il sostegno al progetto i partner Intesa Sanpaolo (Main Sponsor di “Basket: una scuola di vita”), FNM e Elmec.

Per maggiori informazioni su “Pallacanestro Varese for School” è possibile contattare Raffaella Dematté (e-mail: [email protected] – tel. 0332. 240.990 – fax 0332. 240.307).