LA OPENJOBMETIS BATTE PISTOIA E TORNA IN ZONA PLAYOFF

Secondo successo consecutivo per la Pallacanestro Openjobmetis Varese che supera la Oriora Pistoia con il risultato di 98 a 70 in occasione della penultima giornata del campionato di LBA 2018-2019. Grazie ad una prestazione corale di livello (ben 6 i giocatori in doppia cifra alla fine dei 40′ regolamentari), i biancorossi hanno letteralmente dominato il match riportandosi prepotentemente in piena zona playoff. Ferrero e compagni, infatti, grazie anche ai risultati delle altre partite giocate in contemporanea, sono tornati ad occupare la sesta posizione in classifica che difenderà con le unghie e con i denti domenica prossima sul parquet della Virtus Bologna.

L’inizio del match è all’insegna dell’equilibrio grazie alle giocate del duo Moore-Scrubb da una parte e a quelle di Peak dall’altra. Sul 12-11, l’ex Moretti chiama timeout, ma al rientro in campo la Openjobmetis ne approfitta e tenta l’allungo con Archie anche se, al 10′, la OriOra accorcia con il canestro del 18-14.
Peak inaugura il secondo periodo con un gioco da 4 punti che vale il pareggio a quota 18. Salumu annulla tutta con la tripla da lontano che vale il nuovo vantaggio di casa che, con il passare dei minuti, si allarga ulteriormente fino al +13 (40-27) di metà gara.

Il match torna equilibrato in avvio di terzo quarto con gli ospiti che hanno il merito di non crollare dopo i “cesti” in apertura di Scrubb. Varese, però, ha decisamente una marcia in più e vola sul +15 (59-44), gap che Moore aumenta con la bomba che, al 30′, fissa il punteggio sul 68-50.
La Openjobmetis approccia gli ultimi 10′ della gara nella maniera giusta, spegnendo sul nascere ogni ogni tentativo di rientro della OriOra che affonda inesorabilmente sotto i colpi dei biancorossi guidati da Natali. Al 40′ il tabellone si ferma sul definitivo 98-70.

IL TABELLINOLE PAROLE DI COACH CAJA