MEO SACCHETTI DIVENTA CITTADINO ONORARIO DI VARESE

Il Consiglio Comunale di Varese riunitosi nella serata di ieri, giovedì 24 gennaio 2019, ha deliberato il conferimento della cittadinanza onoraria a Romeo Sacchetti, attuale Commissario Tecnico della Nazionale azzurra e grande ex della Pallacanestro Varese che attualmente allena Cremona.

L’onorificenza a Sacchetti è stata votata all’unanimità dal Consiglio Comunale della città giardino su proposta del sindaco Davide Galimberti e dell’assessore allo sport Dino De Simone non solo in virtù delle qualità cestistiche del campione di Altamura, ma anche per il suo spessore umano messo in campo da giocatore e poi in panchina da allenatore. Il tecnico azzurro, dal 2016 membro dell’Italia Basket Hall of Fame, ha giocato a Varese dal 1984 al 1992 segnando oltre tremila punti nel suo periodo in biancorosso lasciando un segno indelebile nei cuori dei tifosi.

Meo diventa così il quinto giocatore della Pallacanestro Varese a ricevere la cittadinanza onoraria che sin qui è stata tributata a Manuel Raga, Bob Morse, Gianmarco Pozzecco e Dino Meneghin. La cerimonia di conferimento verrà organizzata dal Comune di Varese a fine febbraio quando la Nazionale italiana sarà di scena a Masnago per la partita contro l’Ungheria valida per le qualificazioni al Mondiale che si disputerà in Cina nel 2019.