OTTIMA SGAMBATA NELLO SCRIMMAGE CONTRO BERGAMO

Ottima “sgambata” pomeridiana per la Pallacanestro Openjobmetis Varese che ha avuto la meglio con un complessivo 79-53 contro Bergamo in occasione dell’allenamento congiunto organizzato oggi alla Enerxenia Arena. Con l’obiettivo di testare la tenuta sul campo di Jason Clark, tornato recentemente ad allenarsi con il gruppo dopo la lesione di secondo grado rimediata ad agosto, i biancorossi hanno disputato una buona partita facendo valere la propria fisicità su entrambi i lati del campo.

Dopo un inizio equilibrato, la Openjobmetis allunga sul +6 (18-12) grazie alle due triple di Jakovičs che annullano quelle di un preciso Lautier-Ogunleye risultando decisive per il 22-17 del 10′. Con il risultato azzerato, Bergamo inizia meglio il secondo il secondo periodo grazie ai 5 punti consecutivi di Carroll; Varese, però, serra le maglie in difesa riuscendo, in attacco, a trovare i “cesti” che valgono il momentaneo +10 (39-29) del 20′. Dopo un terzo quarto terminato in perfetta parità (17-17 per un complessivo 56 a 46), la Openjobmetis chiude la pratica con una frazione sostanzialmente perfetta terminata per 23 a 7.

PALLACANESTRO OPENJOBMETIS VARESE-BERGAMO: 79-53 (22-17; 39-29; 56-46)
Pallacanestro Openjobmetis Varese: Peak 6, Tepic 2, Clark 12, De Vita, Jakovičs 23, Natali 2, Vene 6, Simmons 11, Mayo 2, Tambone 9, Gandini, Ferrero 6. Coach: Attilio Caja.
Bergamo: Dieng, Carroll 24, Crimeni, Parravicini 4, Costi, Bozzetto 5, Allodi 6, Marra 3, Lautier-Ogunleye 11, Zugno. Coach: Marco Calvani.