SILVIO BARNABÀ È IL NUOVO PREPARATORE ATLETICO

Silvio Barnabà è il nuovo preparatore atletico della Pallacanestro Openjobmetis Varese. Nato a Canosa di Puglia il 16 maggio del 1971, Barnabà ha firmato un contratto che lo legherà al club biancorosso fino al termine della stagione 2018/19. Professionista di grande esperienza, vanta un ricco curriculum che lo ha visto protagonista in Serie A e con varie squadre Nazionali oltre che nel nuoto.

«Poter lavorare per la Pallacanestro Varese è motivo di grande orgoglio – dichiara Silvio Barnabà –. Il club biancorosso rappresenta la storia di questo sport in Italia e in Europa. E chiunque lavori in questo ambito sogna di poter collaborare un giorno con questa gloriosa società. In questo momento il mio obiettivo è quello di poter ripagare la fiducia che il club e lo staff tecnico hanno avuto per me. Spero di riuscire a dare il mio contributo affinché tutto vada per il meglio. Quando venivo a Masnago da avversario non potevo non restare affascinato dal pubblico e dalla storia raccontata dagli stendardi appesi al palasport che celebrano i tantissimi successi di Varese in Italia e in Europa. Sono sincero: non vedo l’ora di poter indossare la maglia con lo stemma della Pallacanestro Varese».

Dopo essersi laureato nel 2003 in scienze motorie presso l’Università degli studi di Foggia dove ha anche ottenuto una specializzazione in scienza e tecnica dello sport di alto livello, Barnabà ha maturato una lunga esperienza nello sport italiano, in particolare nel mondo del basket. Si è occupato di preparazione fisica lavorando a lungo con il settore squadre Nazionali: con la prima squadra nel 2010 mentre dal 2010 al 2017 si è occupato dell’Under 20. Ha anche seguito l’Under 18 (2004/05 e 2008/09) e l’Under 16 (2006/07). Con l’Under 20 ha conquistato un oro all’Europeo 2013 e un argento all’Europeo 2011. Con l’Under 18 ha invece vinto la medaglia di bronzo all’Europeo 2005.

Parallelamente al lavoro con le squadre Nazionali Barnabà ha lavorato a lungo anche nel campionato italiano dapprima con Napoli (2007/08) e successivamente con Avellino (2010/18). Con il club irpino ha centrato la finale di FIBA Europe Cup 2018, la finale di coppa Italia 2016, i quarti di finale ai playoff scudetto di quest’anno e la semifinale nel 2017. Oltre al basket il neo preparatore atletico della Openjobmetis Varese ha lavorato con successo anche nel nuoto seguendo il campione sudafricano Chad Le Clos’ che grazie anche al lavoro del preparatore pugliese ha conquistato l’oro nei 200 farfalla al Mondiale 2017 di Budapest oltre a tre ori, un argento e un bronzo ai giochi del Commonwealth di quest’anno.