SPALDING NUOVO SPONSOR TECNICO DELLA PALLACANESTRO VARESE

La Pallacanestro Openjobmetis Varese comunica di aver raggiunto un accordo con Spalding che diventa così sponsor tecnico del club biancorosso. Grazie al nuovo accordo con Spalding la Pallacanestro Varese si è assicurata un partner tecnico di prim’ordine per le prossime tre stagioni sportive.

L’accordo prevede la fornitura completa dell’abbigliamento da gara, allenamento, rappresentanza e free-time divisi tra prima squadra, settore giovanile e basket in carrozzina. Spalding produrrà inoltre per la Pallacanestro Varese anche gli articoli di merchandising proponendo le divise da gara e articoli per il tempo libero oltre che gadget biancorossi.

“Sono felice – commenta Stefano Coppa, Presidente della Pallacanestro Vareseche un’azienda prestigiosa come Spalding abbia  deciso di sposare il nostro progetto diventando sponsor tecnico del club. Spalding è un marchio storico nel mondo della pallacanestro, conosciutissimo e apprezzato in tutto il mondo dello sport: avere questo nome sulle divise delle nostre squadre in occasione del settantesimo compleanno della Pallacanestro Varese ci rende particolarmente orgogliosi. E sono sicuro che assieme sapremo celebrare nel miglior modo questo importante traguardo”.

“Siamo molto orgogliosi – commenta Fabrizio Ruffinatti, Amministratore di Gafler Srl distributrice per l’Italia del marchio Spaldingdi questa collaborazione, in quanto permette al marchio Spalding di continuare l’ascesa sul mercato italiano, inserendo una società di assoluto prestigio e dal glorioso passato, all’interno di un progetto di sviluppo prima internazionale, poi europeo ed ora anche italiano. Auspichiamo che il binomio Pallacanestro Varese e Spalding possa supportare il successo di entrambi nel raggiungimento dei propri obiettivi. E’ per noi quindi un grande onore affiancare la Pallacanestro Varese nell’anno del proprio prestigioso settantesimo anniversario”.

Spalding, cenni di storia: Albert Spalding fondò l’azienda nel 1876 a Chicago (USA), mentre ora la sede di riferimento si trova nella città di Springfield, nel Massachusets, là dove il basket è nato. Nel lontano 1892 la Spalding acquistò le aziende “Wright & Ditson” e “AJ Reach”, entrambe rivali nella produzione di articoli sportivi, spianandosi la strada verso una storia di grande successo. Spalding divenne, in seguito, una divisione della Russell Corporation dal 2003. Leader mondiale nella produzione di palloni da basket, Spalding dal 1983 è fornitrice ufficiale della NBA. L’azienda fornisce anche il pallone ufficiale della Arena Football League, il principale campionato di football a 8 negli Stati Uniti, ed è stata una delle prime aziende sportive a far sponsorizzare i suoi prodotti dagli atleti. Dal 2013 il marchio Spalding è distribuito in Italia dall’azienda Gafler Srl, già distributrice di altri marchi sportivi eccellenti quali Select nel settore del calcio.