TEAM COBRAM FUORI AI QUARTI NELLA TAPPA DI BOLZANO

Si interrompe ai quarti di finale la quarta tappa del FISB Italian Tour per i ragazzi di Team Cobram.
Dopo aver superato brillantemente il girone grazie ai successi contro Hammer Sanremo per 22-12 ed Hammer Friul con il risultato di 22 a 18 (entrambe le partite si sono disputate al chiuso per via della pioggia battente che si è abbattuta a Bolzano nella giornata di sabato), la formazione di Pallacanestro Varese è stata costretta a cedere per 17 a 14 contro 4nci Venezia Lions, squadra che poi si è assicurata la vittoria finale.

«È stato una tappa particolare perché per la prima volta quest’anno, a causa della pioggia, i gironi si sono disputati al chiusoil commento di Daniele Quartieri-. Nonostante questo abbiamo disputato due ottime partite riuscendo sempre a controllare il risultato e mettendo in mostra il nostro gioco. Il giorno dopo abbiamo trovato Venezia sul nostro cammino ed è stata una gara molto tosta; abbiamo sofferto la loro fisicità e siamo stati condizionati dai troppi falli commessi. Nel complesso siamo stati un po’ sottotono, ma ci auguriamo di rifarci il prossimo weekend».

Team Cobram, che ha comunque mantenuto il secondo posto nella classifica generale, tornerà dunque in campo sabato 29 e domenica 30 giugno a Pescara per il quinto appuntamento del FISB Italian Tour.