VARESE, KO CONTRO TORINO AL MEMORIAL “ALDO DI BELLA”

La Pallacanestro Openjobmetis Varese (ancora priva di Aleksa Avramovic, impegnato con la propria nazionale) esce sconfitta con il risultato di 50 a 43 dal Memorial “Aldo Di Bella” disputato al PalaRavizza di Pavia contro la Fiat Torino.

Cain sblocca il match dopo oltre 2′ di errori da una parte e dall’altra e dà il via allo scatto dei biancorossi che, approfittando dei continui errori piemontesi in fase offensiva, si portano sul momentaneo 9-2. Demetrio “sveglia” i suoi con una schiacciata, ma al 10′ è ancora la Openjobmetis largamente in vantaggio: 13-4. Dopo un secondo periodo a ritmi decisamente bassi (21-12 il parziale al 20′), l’avvio della terza frazione di gioco (disputata su 8 minuti) premia la Fiat che recupera e sorpassa Varese sul 27-25 grazie alla bomba di Stojanovic. La risposta biancorossa passa dalle mani di Ferrero e Tambone che confezionano il 31-31 del 28′. Nei successivi 8′ di gioco il match rimane pressoché equilibrato fino alla fine, quando a spuntarla è Torino che la chiude sul 50 a 43.

La Openjobmetis tornerà in campo sabato sera (palla a due alle ore 18:00 al PalaCiti di Parma) per il match contro Verona, valido per la prima semifinale del Memorial “Matteo Bertolazzi”

PALLACANESTRO OPENJOBMETIS VARESE-FIAT TORINO: 43-50
Pallacanestro Openjobmetis Varese: Archie 1, Borsato ne, Iannuzzi 2, Natali, Bertone 2, Scrubb 7, Verri ne, Tambone 6, Cain 9, Bertoglio ne, Ferrero 11, Moore 5. Coach: Attilio Caja.
Fiat Torino: Anumba 6, Carr, Guaiana, Murri ne, Poeta ne, Delfino 10, Cusin, McAdoo ne, Stojanovic 13, Cotton 11, Demetrio 10. Coach: Larry Brown.
Parziali: 13-4; 8-8; 10-19; 12-19. Progressivi: 13-4; 21-12; 31-31; 43-50.