VARESE PIANGE LA SCOMPARSA DI RENATO PADOVAN

La Pallacanestro Varese piange la scomparsa di Renato Padovan, pioniere della grande Ignis e protagonista nel 1961 della conquista del primo scudetto di Varese. Nato a Venezia nel 1934, Padovan con la maglia gialloblù ha giocato dal 1957 fino al 1963. In precedenza aveva vinto tre scudetti con il Borletti a Milano (1953, 1954 e 1957) vestendo anche la maglia Azzurra ai Giochi del Mediterraneo del 1953. Lasciato il basket si stabilì a Varese occupandosi di pubblicità per conto della Ignis di Giovanni Borghi. IL club biancorosso in questo triste momento è vicino alla moglie Tomassina e ai figli Stefania, Susanna e Simone.

Nella foto di gruppo della formazione del primo scudetto tratta dal libro “La Pallacanestro Varese” di Renato Tadini, Padovan veste la maglia numero nove.