VENE: «HO VOGLIA DI METTERMI IN GIOCO CON LA MAGLIA DI VARESE»

Si è tenuta nel pomeriggio di oggi, martedì 9 gennaio 2018, presso la Sala Conferenze “Giancarlo Gualco” del PALA2A la conferenza di presentazione di Siim-Sander Vene. Queste le prime parole della nuova ala della Pallacanestro Openjobmetis Varese:

«Gioco come professionista da 12 anni e mi piace descrivermi come un giocatore calmo e razionale che cerca sempre di adattarsi alle richieste dell’allenatore. Ho scelto Varese perché, dopo la sfortunata esperienza con Reggio Emilia, conclusasi anzitempo per via di un infortunio, avevo voglia di mettermi alla prova nel campionato italiano. Tra le mani avevo anche un’offerta di una squadra lituana, ma non ho avuto mai dubbi, convinto anche dalle chiacchierate fatte con i miei connazionali Kangur e Talts che hanno vestito prima di me la maglia biancorossa. Ora l’infortunio è totalmente superato; fisicamente sto bene ma mi manca il ritmo partita perché sono stato fermo troppi mesi. Impressioni sulla Openjobmetis? È sicuramente una buona squadra: ci sono tanti giocatori di valore che ogni giorno si sforzano duramente cercando di seguire ogni indicazione dell’allenatore. Contro Cremona ci è mancato qualcosa sia in attacco che in difesa, ma penso che, se ci diamo da fare in allenamento, riusciremo a conquistare una posizione in classifica nettamente migliore di quella attuale. Ero a conoscenza del modo di lavorare di coach Caja; quando si gioca una volta a settimana è normale impostare il lavoro in un determinato modo sfruttando tutto il tempo a disposizione per curare anche il minimo dettaglio».