VILLA: «STAGIONE APPASSIONANTE. IL TRUST? VOGLIAMO CRESCERE»

L’analisi di Luca Thomas Villa, presidente del trust “Il Basket Siamo Noi”, al termine della stagione sportiva 2016-2017:

«È stata senza dubbio una stagione appassionante: faticosa nella prima parte ma esaltante nella seconda quando le personalità scelte in estate sono emerse come tutti noi ci aspettavamo all’inizio dell’anno. Il dato che va sottolineato è l’amore che la città ha sempre tributato nei confronti della “sua” squadra di pallacanestro, anche nei momenti di maggior difficoltà, passione che si è tramutata in carica positiva nel momento in cui le cose, poi, sono tornate tranquille. Se giudichiamo solo la seconda parte della stagione abbiamo sicuramente goduto di partite e prestazioni di altissimo livello. Personalmente mi sono divertito anche se rimane il rimpianto di non aver raggiunto una post-season che, se giudichiamo solo il girone di ritorno, avremmo anche meritato. Il primo anno del trust è stato straordinariamente positivo; la vera sfida comincia adesso perché dobbiamo riuscire a coltivare l’entusiasmo della “prima volta” facendo capire quante belle cose si possano fare associandosi a “Il Basket Siamo Noi”. L’obiettivo principale è quello di crescere perché questo significherebbe non solo fare il bene della Pallacanestro Varese incrementando le sue risorse, ma anche accrescere e rafforzare la passione per il basket in tutta la città»